La normalità è sicurezza

Wanda Lamonica scrive:

Nelle ultime pagine di questo meraviglioso libro, che è uno schiaffo e una carezza alla coscienza di tutti, in tema di disabilità e barriere di ogni tipo, Katiuscia chiede : “Cos’è per te la normalità?”

Sembra una domanda semplice ma semplice non è. Ci ho pensato a lungo.
Per me la normalità è qualcosa che non impegna, non disturba, non sconvolge. È qualcosa che però nemmeno arricchisce completamente , non insegna proprio tutto , non colora con le sfumature della solidarietà e dell’accoglienza. Viene spesso confusa con la quotidianità o la banalità (provate a chiedere).
Mio papà, a questa stessa domanda, ha risposto: ” La normalità è sicurezza “.
E quanto ha ragione.
Daniele e tutte le persone che purtroppo dipendono dalle nostre risorse e dalle nostre “offerte” in termini umani e sociali, devono poter contare sulla sicurezza. Perché oltre ad essere normali, loro sono Speciali.
E meritano ancora di più.

#lanormalitaesopravvalutata
#katiusciagirolametti

 

Grazie amica mia ti voglio bene 😘

Pubblicato da Katiuscia Girolametti

Rianimo le parole uccise dalle bocche cucite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.